Visura catastale online 2017 costo Agenzia delle Entrate e dove si fa?

Visura catastale online costo Agenzia delle entrate, cos'è e come funziona, quali dati contiene, a cosa serve, come e dove si fa tramite Poste italiane

Stampa

Visura catastale online 2017, attivo il servizio telematico messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate per richiedere comodamente da casa o dall’ufficio, le visure catastali degli immobili e terreni.

Il nuovo servizio, entrato in funzione dallo scorso 19 luglio, consente ai cittadini privati e ai soggetti giuridici, di poter accedere per via telematica ai documenti e agli atti del catasto consentendo così di acquisire importanti dati circa i terreni e i fabbricati iscritti, i dati anagrafici di chi possiede i beni immobili nonché le mappe catastali.

Per utilizzare il servizio visura catastale telematica, l’Agenzia delle Entrate, fa sapere che bisogna essere registrati ai servizi finanziari online di Poste Italiane che consentono appunto il pagamento dei costi dovuti per il rilascio della visura catastale online.

Ricordiamo però che il servizio visure di Poste Italiane è attivo per tutti fabbricati e terreni ubicati in Italia ad esclusione degli immobili e terreni ubicati nelle province di Bolzano, e Trento.

Vediamo quindi cos’è e come funziona la visura catastale online 2017 Agenzia delle Entrate, quali dati contiene, a cosa serve, dove si fa ed i costi visura catastale telematica.

 

Visura catastale online: cos’è?

Che cos’è la visura catastale? La visura catastale è un certificato contenente i dati tecnici e fiscali di un immobile, fabbricato o terreno di proprietà di un cittadino privato o un soggetto giuridico.

A seconda dell’oggetto della visura catastale, si ha una diversa tipologia di certificato:

La visura catastale terreno: contiene ad esempio i dati identificativi di dove è ubicato, il reddito prodotto e di chi lo possiede, per cui:

  • provincia e comune;
  • mappa catastale;
  • classe e superficie;
  • reddito dominicale e reddito agrario;
  • dati anagrafici e codice fiscale dell’intestatario o degli intestatari con l'indicazione delle quote di diritto terreno. 

La visura catasto immobile o fabbricato: contiene sempre i dati relativi alla:

  • provincia e comune;
  • sezione e n° di fogli utilizzati dal Comune per la visura catastale in oggetto;
  • particella;
  • classamento e zona censuaria;
  • classe, vani e superficie catastale espressa in metri quadri;
  • dati anagrafici e codice fiscale dei proprietari.

Che cos’è la visura catastale online? La visura catastale telematica è la possibilità di ottenere lo stesso certificato online direttamente da casa o dall’ufficio senza doversi recarsi all’Agenzia delle Entrate o al Catasto. 

 

Visura catastale online 2017 Agenzia delle Entrate: come funziona?

La visura catastale online 2017 Agenzia delle Entrate, è il nuovo servizio telematico messo a disposizione dell'Amministrazione al fine di agevolare i privati cittadini ed i soggetti giuridici nell'ottenere con maggiore celerità e trasparenza, i dati catastali di un immobile, di un fabbricato o di un terreno da loro posseduto.

Come funziona la visura catastale online? A partire dal 19 luglio 2017, è attivo sul sito dell’Agenzia delle Entrate, il servizio per la richiesta e acquisizione della visura catastale telematica, al quale è possibile accedervi, solo previa registrazione ai servizi finanziari di Poste Italiane.

Una volta registrati ai suddetti servizi, possono acquisire le seguenti informazioni:

- dati identificativi e reddituali degli immobili, fabbricati e terreni;

- dati anagrafici dei cittadini privati o soggetti giuridici intestatari;

- mappa catastale dei terreni.

La visura catastale online, è rilasciata su un file in formato pdf.

 

Visura catastale telematica: dove si fa e come?

Visura catastale telematica dove si fa e come?

  • Come già anticipato, gli utenti per utilizzare il servizio di Visura catastale telematica, devono essere registrati ai servizi finanziari online di Poste Italiane S.p.A., perché è solo in questo modo che è possibile effettuare il pagamento telematico dei costi del servizio. Per cui per prima cosa occorre fare la registrazione ai servizi finanziari online di Poste Italiane Spa.
  • Una volta effettuata la registrazione,  si deve accedere al servizio visure dal sito ufficiale dell'Agenzia delle Entrate al seguente indirizzo: visura catastale telematica.
  • Accedendo al servizio, si apre prima la pagina sulle condizioni di utilizzo nella quale deve essere evidenziata a piè di pagina la presa visione, e poi si apre una nuova pagina, nella quale va inserito il codice fiscale della persona.
  • Fatto ciò si passa a compilare tutti gli altri dati per effettuare la ricerca dei dati catastali dei terreni o dei fabbricati.
  • Tramite il servizio è possibile scegliere al momento 3 tipi di visura:
    • Visura catastale per soggetto online: visura dei soli immobili per cui il soggetto risulta attualmente titolare di diritti reali. Ancora non disponibile rilascio della visura per soggetto storica;
    • Visura storia e attuale di un immobile iscritto al catasto dei Terreni o al Catasto dei Fabbricati;
    • Visura della mappa, di una particella censita al Catasto dei Terreni.

Ricordiamo che tutti i dati catastali, ad esclusione della planimetrie, sono pubblici e pertanto tutti possono accedervi pagando ovviamente i tributi speciali catastali.

 

Visura catastale online costo: quanto costa?

Quanto costa richiedere una visura catastale telematica?

Il costo visura catastale online è costituito dai tributi speciali catastali che ricordiamo vanno pagati per via telematica utilizzando il servizio di pagamento di poste italiane.

Nei costi visura catastale online sono comprese le seguenti voci:

  • importo del tributo speciale dovuto al catasto;
  • commissione di Poste Italiane, diversa a seconda della modalità di pagamento scelta.

Ecco quanto costa la visura catastale telematica richiesta dal sito dell’Agenzia delle Entrate:

Visura catastale online costo:prezzo da pagare a Poste Italiane
Visura catastale per soggetto1,35 euro per 10 unità o frazione di 10
Visura catastale storica1,35 euro
Mappa catastale1,35 euro

 

Hai un diritto reale, parziale o altro diritto sull'immobile del quale devi richiedere la visura? Allora per te la visura è gratuita, guarda come fare su: visura catastale gratis.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili