Software Redditi 2017 Agenzia delle Entrate: cos'è e come funziona?

Software Redditi 2017 Agenzia delle Entrate download gratis per compilazione del modello dichiarazione redditi persone fisiche cos'è e come funziona?

Stampa

Il Software Redditi 2017 Agenzia delle Entrate, è stato da poco pubblicato sul sito ufficiale.

Il programma che serve per la compilazione del modello Redditi 2017 è scaricabile gratis in download, oppure, da utilizzare direttamente online senza dover per forza scaricare l’applicativo sul proprio pc.

Il software, è già disponibile sul sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate e consente ai contribuenti, tenuti a presentare la dichiarazione dei redditi percepiti nell’anno 2016 tramite Redditi 2017, di poter utilizzare un programma gratuito facilitato per la compilazione, avendo a disposizione una guida passo passo con le istruzioni per ciascuna sezione e riquadro del modello.

Possibilità anche di trasmettere per via telematica il file all’Agenzia con la generazione automatica del relativo Modello F24. 

 

Software Redditi 2017 Agenzia delle Entrate:

Il Software Redditi 2017 Agenzia delle Entrate, è il programma per la compilazione del Modello Redditi 2017, ossia, il modulo che deve essere utilizzato dai contribuenti che sebbene tenuti a presentare la dichiarazione dei redditi annuale, non possono farlo mediante il Modello 730 a causa della mancanza di determinati requisiti, come per esempio l’esclusività di un reddito percepito dal solo lavoro dipendente o dalla pensione, dalla cassa integrazione o dall’indennità di mobilità ecc. 

Si ricorda che il modello Redditi 2017 compilato va presentato all’Agenzia delle Entrate entro il 30 settembre 2017 che cadendo di sabato fa slittare la scadenza Redditi 2017 al 2 ottobre,  secondo le seguenti modalità di trasmissione:

  • direttamente, tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate: Fisconline ed Entratel, solo se muniti di credenziali di accesso ai servizi online.

  • tramite intermediari abilitati: come commercialisti, Caf o associazioni di categoria.

  • direttamente online, tramite accettazione ed invio del modello redditi precompilato 2017.

A tal proposito, l’Agenzia sul sito ufficiale predispone ogni anno un aggiornamento dei software utili ai fini di compilazione del modello, in modo tale da facilitare i contribuenti che compilano autonomamente la dichiarazione, l’invio e trasmissione e il modello F24 per il pagamento delle relative imposte.

 

Software Redditi 2017 gratis:

Il software Redditi 2017 gratis, è il programma di compilazione che l'Agenzia delle Entrate, ogni anno, aggiorna al fine di consentire la compilazione agevolata del modello.

Si ricorda che il servizio consente ai contribuenti di compilare e trasmettere direttamente online, senza aver bisogno di scaricare alcun software.

Il software RedditiOnLine Pf 2017 oltre che essere molto utile ai fini della compilazione dei quadri del modello Redditi Pf, consente anche la creazione del relativo file da inviare per via telematica all'agenzia e la generazione del modello di versamento F24.

I contribuenti in possesso delle credenziali Fisconline/Entratel, che fanno il download del software direttamente dall’applicazione web dedicata alla precompilata, possono scaricare anche i dati della dichiarazione già inseriti dall’Agenzia delle Entrate. 

Per la preparazione della dichiarazione modello Redditi Pf 2017, gli utenti registrati a Fisconline devono utilizzare l’applicazione Desktop telematico presente nella sezione "Software" del sito http://telematici.agenziaentrate.gov.it.

 

Software RedditiOnLine Pf 2017: come funziona?

Come funziona il software RedditiOnLine 2017? Il programma dell'Agenzia delle Entrate, se viene utilizzato per la prima volta dall’utente, potrebbe avviare in automatico un "Avviso di protezione contenente informazioni sul fornitore del software (Agenzia delle Entrate)", pertanto, è necessario considerare “affidabile” il fornitore di software e procedere ad eseguire l’installazione del programma.

Per gli accessi successivi all’istallazione del software, è sufficiente per i sistemi operativi Windows eseguire l’applicazione da Start/Tutti i programmi/Unico on line mentre per tutti gli altri sistemi andare su esegui.

Si ricorda, inoltre, che ogni qual volta si accede e all’applicazione, questa in automatico si connette al server Web per verificare l’esistenza di una versione più aggiornata del software e, in caso positivo, procede all’eventuale aggiornamento.

Per eseguire il software selezionare: RedditiOnLine 2017

 

Software Redditi 2017 gratis: come fare il download?

Il Software gratuito per la compilazione del Modello Redditi Persone Fisiche è un programma che consente ai contribuenti, tenuti alla presentazione della Dichiarazione dei Redditi annuale mediante Unico, di poter effettuare e inviare online la dichiarazione e di predisporre in automatico il modello di pagamento F24.

Ogni anno, pertanto, l’Agenzia provvede all’aggiornamento della versione del software RedditiOnLine Pf, al fine di fornire l'utente di un prodotto capace a garantire la certezza e la sicurezza dei dati, una versione del software sempre più aggiornata, evitando al contempo di dover istallare per forza il programma o fare ogni volta il suo aggiornamento. Tutto questo grazie al fatto che il contribuente, ogni qualvolta che avvia il software, effettua una connessione al server Web per verificare l’esistenza di una versione più recente del software e, in caso positivo, procedere all’eventuale aggiornamento.

Oltre quindi ad aggiornarsi automaticamente e permettere la compilazione del modello Redditi Persone Fisiche, il software consente anche di precompilare alcuni campi e riquadri del modello utilizzando le informazioni ricavate dalla precedente dichiarazione dei redditi.

Ricordiamo, che ciò è possibile solo per le persone fisiche abilitate ai servizi telematici dell’Agenzia, andando nella sezione "Comunicazioni", si avranno a disposizione anche l’elenco dei versamenti effettuati con il mod. F24 per il periodo d’imposta 2016.

Importante: Per poter scaricare il file contenente le informazioni della precedente dichiarazione dei redditi, l’utente deve fornire il codice Pin attribuito al momento dell’abilitazione a Fisconline.

Per scaricare il programma: software Redditi 2017 Agenzia delle Entrate.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?