Modulo bonus mamma domani: come inviare la domande online all'Inps?

Modulo bonus mamma domani ed elenco documenti da allegare alla domanda online all'INPS per richiedere il premio alla nascita e adozione di 800 euro

Stampa

Il modulo bonus mamma domani, è il modulo che serve alle future mamme per richiedere all'Inps, l'erogazione del cd. premio alla nascita o premio all'adozione, riconosciuto rispettivamente alle future mamme che entrano nel 7° mese di gravidanza e alle future mamme che adottano un minore.

La domanda bonus mamma domani, deve essere presentata per via telematica all'Inps mediante l'apposito modello di domanda ed allegando una serie di documenti che vedremo in dettaglio nell'articolo.

Ricordiamo che il bonus mamma domani 2018 è una misura riconfermata anche per il prossimo anno grazie alla Legge di Bilancio 2018.


Modulo bonus mamma domani:

Modulo domanda bonus mamma domani: le future mamme in possesso dei requisiti di legge per acccedere all'agevolazione se interessate a richiedere il bonus mamma domani Inps, sono tenute a presentare un'apposita domanda online all'INPS ed una serie di documenti.

In particolare, il modulo domanda bonus mamma domani può essere scaricato online, se la futura mamma è in possesso delle credenziali per accedere ai servizi telematici dell'INPS, in questo caso serve il Pin dispositivo, oppure, può essere fatto compilare e trasmettere al Caf e Patronati.

 

Documenti bonus mamma domani da allegare alla domanda:

Al modulo domanda bonus mamma, devono essere allegati diversi documenti:

Futura mamma che entra nel 7° mese di gravidanza: in questo caso la mamma "domani", deve presentare il certificato medico attestante la data presunta del parto. Tale certificato per essere valdo ai fini del bonus, deve essere rilasciato dal medico specialista del SSN.

Mamma che ha già partorito nei primi mesi del 2017: deve allegare al modulo domanda, un'autocertificazione con la data del parto e le generalità del bambino.

Mamma adottiva o in affidamento preadottivo nel 2017: deve allegare la sentenza definitiva di adozione o il provvedimento di affidamento preadottivo. Qualora tali documenti non siano a disposizione, la mamma, deve indicare nel modulo, i seguenti dati: Sezione del tribunale, Data di deposito in cancelleria con il relativo numero. 

Mamma non comunitaria: deve presentare in allegato alla domanda bonus mamma, il documento di soggiorno, oppure, deve indicare sul modulo i dati identificativi del documento al fine di consentire gli opportuni controlli da parte dell'Inps.

 

Domanda bonus mamma domani: come si presenta all'Inps?

Come si presenta la domanda bonus mamma domani all'Inps 

  • direttamente, accedendo ai servizi telematici dell’Istituto, se la futura mamma o la neo mamma, possiede il Pin dispositivo Inps;
  • rivlgendosi al Caf-Patronato, commercialista o altro intermediario abilitato;
  • contattando il numero verde Inps.

 

Come fare domanda bonus mamma domani?

Le mamme in possesso dei requisiti per richiedere il bonus mamma domani, per vedersi riconosciuto il bonus da 800 euro come premio alla nascita o premio all'adozione, devono presentare l'apposita domanda all'Inps.

L'Inps, una volta ricevuta la domanda, verifica la sussistenza dei requisiti e se l'esito è positivo, eroga le 800 euro una tantum alla futura mamma.

Per le mamme che hanno partorito a gennaio, febbraio, marzo ed aprile 2017, cioè prima dell'avvio ufficiale delle domande, possono stare tranquille perché come già chiarito in un altro articolo sul nostro sito Guidafisco.it dal titolo: bonus mamma domani confermata la retroattività del premio, la circolare Inps ha confermato che il bonus mamma è retroattivo, per cui spetta anche se la mamma ha già partorito nel corso del 2017 o se il minore adottato o in affido, è entrato in famiglia, prima di maggio.

Vediamo ora come si presenta il modulo domanda bonus mamma.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?