Flat tax imprese e Partite IVA: cos'è come funziona aliquote e esempi

Flat tax imprese Partite IVA società e professionisti cos'è come funziona la dual tax aliquote 15% 20% quante e quali deduzioni e detrazioni esempio calcolo

Stampa

Flat tax imprese Partite IVA società professionisti come sarà la flat tax 2019 o meglio la dual tax per le partite IVA in Italia, in base a quanto previsto dall'ultima bozza di contratto di Governo Lega-M5S?

In base alle ultime novità contenute appunto nel contratto del futuro governo 2018 ed approvate dal leader della Lega, Matteo Salvini e Luigi Di Maio del Movimento 5 stelle, ci sarà una flat tax a due aliquote 15% e 20% non solo per le famiglie ma anche per le partite IVA ed imprese.

Alla luce di questa importante novità e delle poche notizie ufficiali, andiamo a vedere la che cos'è la Flat tax imprese, società e professionisti, come funziona, quali sono le due aliquote e le deduzioni e detrazioni previste.

 

Contratto di Governo Lega-M5S: ultime novità

Contratto di Governo Lega-M5S novità Flat tax imprese: In base all'ultima bozza dl contratto circolata in queste ultime ore, vedi il contratto di Governo Lega-M5S, sono state confermate diverse misure tra cui:

  • Flat tax imprese, società, professionisti e Partite IVA: prevista nell'ultima bozza di contratto, una dual tax per le imprese e partite IVA con due aliquote al 15% e 20%, come per le famiglie. La flat tax è uno dei punti fondamentali della Riforma fiscale dell'IRPEF 2019 con la flat tax targata M5S-Lega.
  • reddito di cittadinanza: rispetto a quanto intepretato all'indomani della circolazione della bozza di contratto, sembrava essere in arrivo un reddito di cittadinanza a tempo, ossia al massimo per due anni. Invece in base alle ultime notizie, il sussidiosarà pari ai 780 euro a persona per tutto il periodo di tempo che serve. I due anni di tempo, invece, è il tempo massimo entro il quale dovrà esserci la riforma dei Centri per l'Impiego.
  • Coperture: per quanto rguarda il nodo coperture, il governo M5S e Lega per trovare i 35 miliardi per finanziare la flat tax e tutte le altre misure, ha proposto la cd. pace fiscale una sorta di condono o rottamazione cartelle con stralcio, ossia possibilità di saldare i debiti con il Fisco pagando il 6, 10 o 25% dell'importo dovuto, a seconda del reddito del contribuente. Per dovere di cronaca dobbiamo far presente che questa misura "stralcia e paga" non è stata inserita nell'ultima bozza anche se la dicitura «Mettere la proposta?» ivi annotata, lascia intendere la possibilità dei due leader di prevederla in seguito.  
  • Abolizione Legge Fornero e Riforma pensioni con la pensione di cittadinanza di 780 euro.

 

Flat tax imprese cos'è?

Che cos'è la Flat tax imprese? La flat tax imprese e Partite IVA è uno dei punti fondamentali della Riforma fiscale dell'IRPEF 2019 prevista dal contratto di Governo Lega-M5S.

La flat tax imprese e partite IVA targata Lega-M5S non è la classica tassa piatta o imposta unica sui redditi applicata dai vari Paesi europei e nel mondo, in quanto non prevede una aliquota flat tax unica ma progressiva. 

La progressività della flat tax in Italia è necessaria in quanto l'articolo 53 della nostra Costituzione, sancisce la garanzia del principio di progressività della tassazione, con le seguenti parole:

ARTICOLO 53 - "Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività."

La progressività della tassa piatta nel caso della flat tax in Italia è quindi superata da Di Maio e Salvini con un'imposta a due aliquote distinte in base allo scaglione di reddito di appartenenza, sia per le famiglie che per le imprese e partite IVA.

Per cui sarebbe meglio chiamarla Dual Tax che Flat tax.

Andiamo ora a vedere come funziona la flat tax imprese e Partite IVA.

 

Flat tax imprese e partite IVA come funziona la dual tax?

Flat tax imprese e partite IVA come funziona la dual tax? Per sapere esattamente come funziona la flat tax per le imprese e partite IVA occorre aspettare in primis la firma definitiva del contratto di Governo tra Lega e M5s, la scelta condivisa sul nome alla Presidenza del Consiglio, l'approvazione del contratto da parte di entrambi gli elettorati, uno online e l'altro con banchetti nelle piazze, e l'approvazione, non scontata, del contratto da parte del Presidente della Repubblica, Mattarella.

In attesa di sapere quali saranno gli sviluppi, andiamo a vedere come funziona la Flat tax imprese e partita IVA per quanto ne sappiamo adesso:

  • in base all'ultima versione del contratto di Governo, sul tema flat tax è stato deciso che ci saranno 2 aliquote flat tax per le imprese e per le famiglie.
  • le due aliquote fisse flat tax saranno al 15 e 20% per persone fisiche, partite Iva e famiglie mentre l'aliquota flat tax al 15% sarà per le società.
  • il meccanismo di flat tax sarà quindi uguale per tutti, famiglie ed imprese, visto che ci sarà un doppio regime 15/20%.
  • Con la flat tax al 15% le imprese, oggi assoggettate alla aliquota Ires del 24%, otterranno un risparmio significativo e in alcuni casi, la tassazione di dimezzerà rispetto a quanto pagato finora.
  • Sul tema deduzione e detrazioni, rimane ferma la deduzione forfettaria a 3 mila euro sulla base del reddito famigliare al fine di garantire la famosa progressività. Da vedere ancora se e di quanto saranno le detrazioni/deduzioni flat tax imprese e partite IVA.

 

Aliquote flat tax 15 e 20% imprese, partite IVA, società e professionisti:

Quali sono le aliquote flat tax imprese, partite Iva, società e professionisti? Ecco una tabella sinottica che riepiloga quanto previsto al momento dall'ultima bozza di contratto di Governo M5S-Lega sulla flat tax, o meglio dual tax:

Aliquote Flat tax impresealiquota 15%aliquota 15% e 20% in base al reddito
 

 

società: aliquota fissa al 15%

 

  • persone fisiche;
  • Professionisti;
  • Partite IVA;
  • familglie.

Dalla tabella si evince quindi che l'aliquota flat tax 15% è fissa per le società che in questo modo ottengono un ottimo risparmio rispetto all'IRES pagata ora al 24% e aliquota flat tax 15 e 20% per persone fisiche, Partite IVA, professionisti e famiglie in base allo scaglione di reddito di appartenenza.

Per maggiori informazioni leggi anche flat tax aliquote 15 e 20%, scaglioni Irpef e deduzioni.

Ancora da vedere quante e quali detrazioni - deduzioni fiscali flat tax saranno applicate alle imprese, partite IVA, professionisti e società ma si sa già che il loro riconoscimento sarà comunque garantito per le PMI, piccole e medie imprese.

 

Flat tax imprese come si calcola? Esempi:

Ecco quindi flat tax imprese esempio di calcolo elaborato da Il Sole 24 Ore con il suo simulatore:

1) Esempio calcolo flat tax imprese:

- se le Deduzioni rimangono le stesse:

  • Ricavi 50.000 euro;
  • costi deducibili 20.000 euro + 
  • altre deduzioni 2.000 euro.
  • Imponibile flat tax 28.000 euro;
  • Con IRES= 6.720 euro;
  • 4.200 euro con la Flat tax
  • Risparmio 2.520 euro

Per cui se le deduzioni rimangano le stesse di oggi, con la flat tax l'azienda risparmierebbe 2.520 euro rispetto all'IRES.

 

- se le Deduzioni sono Cancellate:

  • Ricavi 50.000 euro;
  • costi deducibili 20.000 euro + 
  • altre deduzioni: zero;
  • Imponibile flat tax 30.000 euro;
  • Con IRES= 6.720 euro;
  • 4.500 euro con la Flat tax
  • Risparmio 2.220 euro

L'azienda in questo caso, risparmierebbe 2.220 euro rispetto all'IRES.

 

2) Esempio di calcolo flat tax imprese:

- Costi deducibili e altre deduzioni se rimangono invariate:

  • Ricavi 200.000 euro;
  • costi deducibili 80.000 euro + 
  • altre deduzioni: 12.00 euro;
  • Imponibile flat tax 108.000 euro
  • Con IRES= 25.920 euro;
  • 21.600 euro con la Flat tax al 15%;
  • 19.200 euro con la flat tax al 20%;

Risparmio 4.320 euro se aliquota al 15% e di 600 euro al 20%.

 

- Costi deducibili e altre deduzioni se cancellate:

  • Ricavi 200.000 euro;
  • costi deducibili 80.000 euro + 
  • altre deduzioni: zero;
  • Imponibile flat tax 120.000 euro;
  • Con IRES= 25.920 euro;
  • 24.000 euro con la Flat tax al 15% con Risparmio di 4.320 euro
  • 19.200 euro con la Flat tax al 20% con risparmio di 1.800 euro.
COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili