Bando estate INPSieme 2019: cos’è requisiti domanda e scadenza

Estate INPSieme 2019 cos'è e come partecipare al bando Inps soggiorni estivi e vacanze studio figli disabili orfani dipendenti pubblici domanda e scadenza

Stampa

Estate INPSieme 2019: è il bando Inps per soggiorni estivi e vacanze studio in Italia e all’estero riservato ai figli e agli orfani dei dipendenti pubblici.

 

La domanda di partecipazione Estate Inpsieme, deve essere presentata online dalle ore 12 del 31 gennaio alle ore 12 del 28 febbraio 2019.

 

Terminata la fase dell’invio delle domande, l’INPS, provvede poi a pubblicare entro fine marzo 2019, le graduatorie.

 

Vediamo quindi il bando Estate INPSieme cos’è e come funziona, a che spetta come e quando fare domanda.

 

Estate INPSieme cos’è?

Che cos’è Estate INPSieme? Estate INPSieme è un bando attraverso il quale, l’Inps ex INPDAP mette a disposizione viaggi e vacanze studio in Italia o all’estero a favore di studenti della scuola secondaria di secondo grado.

 

La partecipazione al bando, purtroppo non è per tutti gli studenti di scuola secondaria di secondo grado ma solo per i figli o orfani ed equiparati di dipendenti pubblici purché in possesso d determinati requisiti e condizioni.

 

Per partecipare al concorso, occorre presentare la domanda e tutta la documentazione richiesta per via telematica e attendere poi la graduatoria dell’INPS.

Ecco il bando Estate INPSinsieme.

 

Bando vacanze studio INPS 2019: come funziona?

Come funziona il bando Estate INPSieme 2019? il bando INPS vacanze studio, è un concorso, come già detto riservato ai figli di dipendenti e pensionati PA che frequentano la scuola secondaria di 2° grado per l’estero e di scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado per l’Italia.

 

Una volta accettata la domanda di partecipazione al band, l'INPS, mette a disposizione 23.430 contributi che andranno a coprire i costi della vacanza studio in Europa della durata d 2 settimane per un importo massimo di Euro 2.000 per l’estero in college o in famiglia o del soggiorno in Italia per una durata di 1 settimana, per un massimo importo d 1.000 euro.

 

Ricordiamo quindi che il costo del soggiorno è coperto quasi interamente dall’INPS in base all’ISEE 2019 della famiglia.

Tra le località che possono essere scelte dai ragazzi e dai genitori che partecipano al bando vacanza studio INPS 2019 ci sono tantissime destinazioni: in Europa, ad esempio è possibile optare per l'Inghilterra, Scozia, Spagna, Francia

 

Estate INPSieme: requisiti

Chi ha diritto a partecipare al bando Inps Estate INPSieme 2019? Hanno diritto a presentare la domanda di partecipazione al nuovo bando INPS Estate Inpsieme 2019, tutti i giovani studenti dell'anno scolastico 2018/2019 iscritti ad una scuola elementare, fatta eccezione delle prime classi, o ad una scuola media.

Sono inoltre ammessi anche gli studenti disabili e gli iscritti all'anno 2018/2019 presso una scuola superiore.

Estate INPSieme 2019 requisiti:

  • Essere Figli o orfani ed equiparati:
    • di dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; 
    • di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici; 
    • di iscritti alla Gestione Fondo IPOST. 
  • Essere iscritti all'anno 2018/2019 ad una scuola:
  • scuola elementare, fatta eccezione della prima classe;
  • scuola media;
  • scuola d secondo grado per la vacanza studio all'estero: paese europeo o extra Europeo.

In base a tali requisiti, possono quindi presentare la domanda Estate INPSieme 2019 i figli di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione che frequentano la scuola secondaria di 2° grado per l’estero e di scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado per l’Italia.

 

Vacanze studio INPS 2019 domanda e scadenza bando Estate INPSieme:

Vacanze studio Inps 2019 da quando la domanda? La domanda per partecipare al bando Estate INPSieme 2019 deve essere presentata per via telematica all'INPS dalle ore 12 del 31 gennaio alle ore 12 del 28 febbraio 2019.

 

Domanda bando Estate INPSieme 2019: come si presenta? In base a quanto previsto dal bando Inps, la domanda, va presentata seguendo il seguente iter:

  • Prima di compilare la domanda online, occorre iscriversi alla banca dati INPS al fine di essere riconosciuti dall’Istituto come “richiedenti” della prestazione, per farlo basta compilare online il Modulo AS150 e trasmetterlo all'INPS.
  • Compilare il modulo domanda Estate INPSieme, scaricandolo dal sito Inps.

Una volta chiusa la fase dell'invio domande, l'INPS provvede di solito entro la fine di marzo a pubblicare le graduatorie 2019 Bando INPS VACANZE STUDIO nelle quali sarà data priorità agli studenti disabili e a coloro che non hanno partecipato a precedenti bandi INPS.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?