Documenti per ISEE: calcolo patrimonio mobiliare e immobiliare

Documenti per ISEE necessari da portare al Caf commercialista per calcolo indicatore situazione economica equivalente per agevolazioni aiuti riduzioni

Stampa

Documenti modello ISEE, elenco documenti necessari per il CAF per la compilazione della dichiarazione unica sostitutiva DSU e per il calcolo Isee.

RIcordiamo a tale proposito che il calcolo ISEE, è indispensabile per richiedere ed accedere agli aiuti, ai benefici e alle agevolazioni fiscali, e si basa sulla valutazione del patrimonio complessivo del nucleo familiare, cui vi rientrano tutte le tipologie di reddito, dagli stipendi alle retribuzioni, dagli investimenti agli immobili etc.

Il modello ISEE ed il reddito derivante, pertanto, servono a calcolare la fascia di reddito della famiglia e ad attribuire la giusta categoria di reddito cui essa appartiene; perché è in base al reddito Isee che la famiglia può accedere alle agevolazioni previste dalla legge.

Vediamo quindi quali sono i documenti necessari per la compilazione del modello Isee 2018.

 

Modello isee agevolazioni aiuti riduzioni sconti:

Le famiglie, per accedere alle prestazioni sociali agevolate o ai servizi di pubblica utilità agevolati, sono tenute a presentare il modello ISEE, indicatore della situazione economica equivalente. 

  • Tra le prestazioni sociali con obbligo Isee, ci sono ad esempio gli asili nido, le tasse universitarie, servizi socio-sanitari presso l’abitazione o residenziali, contributi a sostegno del pagamento canone di affitto, bonus bebè, carta REA, carta acquisti, ecc.. 
  • Tra i servizi di pubblica utilità per cui l’ISEE è obbligatorio per richiedere i benefici erogati dal Comune, Provincia o Regione, ci sono ad esempio le riduzioni sulle tariffe per il trasporto pubblico, tassa rifiuti, ticket sanitari, bonus libri, etc.

Per accedere alle agevolazioni famiglie basso reddito, ai benefici, alle prestazioni e agli aiuti Inps alle famiglie, dunque, il richiedente deve rivolgersi al CAF, portando con sé, tutta la documentazione necessaria per l’elaborazione del calcolo ISEE 2018.

Ricordiamo che dal 1° settembre 2018 sarà in vigore il nuovo Isee precompilato 2018.

 

Quali redditi beni e veicoli rientrano nel calcolo Isee?

Per sapere quali documenti occorre portare al Caf per la compilazione ed elaborazione del modello ISEE, abbiamo voluto creare una sorta di elenco documenti per ISEE 2017, che fosse facile ed intuitivo per chiunque.

Ecco a seguire tutti i documenti necessari per il calcolo del modello ISEE ricordando che per il calcolo vengono presi in esame:

I redditi dei 2 anni precedenti quello della dichiarazione, per cui se si richiede il nuovo modello Isee 2018, i redditi si riferiscono a quelli del 2016;

I beni mobiliari e immobiliari detenuti al 31 dicembre precedente la dichiarazione, per cui per l’isee 2018, quelli relativi al 31 dicembre 2017;

I veicoli, di cui auto, moto, barche, etc, sono quelli posseduti alla data della dichiarazione.

 

Documenti per Isee: dati anagrafici

Isee documenti:

documentazione necessaria da presentare al Caf per i dati anagrafici:
 

Codice Fiscale di tutti i componenti del nucleo familiare;

Documento d'identità valido del solo dichiarante;

Contratto di locazione, qualora la famiglia sia in affitto. Per gli assegnatari di alloggi pubblici anche ultima fattura del canone.

 

 

Isee documenti da portare al Caf per ogni componente:

Isee documenti da portare al CAF o commercialista per il calcolo della situazione reddituale di ciascun componente:

  • Modello 730/2017 e/o Modello Redditi 2017;
  • Certificazione Unica ex CUD 2017 rilasciata dal datore di lavoro o ente pensionistico;
  • Dichiarazione IRAP (x imprenditori agricoli)
  • Certificazioni circa i trattamenti assistenziali, indennità, trattamenti previdenziali non soggetti all'IRPEF come ad esempio voucher, contributo affitto, rendita inail, borse di studio o per attività di ricerca, fatta eccezione dei trattamenti INPS.
  • Certificazione e/o dichiarazione dei redditi dei redditi prodotti all'estero;
  • Assegni di mantenimento coniuge e figli pagati o ricevuti a seguito sentenza di separazione e/o divorzio.

 

Modello ISEE: altri documenti da portare al CAF o al commercialista

Gli altri documenti per isee 2018 da portare al caf o al commercialista, o altro intermediario abilitato, sono:

  • Titoli di stato, buoni postali, partecipazioni azionarie, obbligazioni, BOT, CCT, buoni fruttiferi, fondi d’investimento, forme assicurative di risparmio ecc detenuti fino al 31 dicembre dell'anno precedente la dichiarazione, per cui per l'ISEE 2018, quelli relativi al 31 dicembre 2017.
  • Saldo e giacenza media conto corrente al 31 dicembre dell’anno precedente la presentazione dell’ISEE; qualora tali informazioni, non siano desumibili dal proprio estratto conto di fine anno, l'interessato, deve rivolgersi alla propria banca o posta, e richiedere il valore della giacenza media o calcolarla secondo le seguenti istruzioni calcolo giacenza media Isee. Per il modello ISEE 2018, il saldo è riferito alla data del 31 dicembre 2017 e la giacenza media annua 2017;
  • Documentazione Mutui per l'acquisto e/o costruzione immobile: certificazione quota capitale residua;
  • Documenti case di proprietà: certificato catastale, atto notarile di compravendita, successione;
  • Documenti assicurazioni sulla vita: contratto della polizza e premio;
  • Documenti Isee veicoli: targa auto e moto se superiore a 500cc, di navi e imbarcazioni da diporto, posseduti al momento della richiesta Isee 2018;

 

Documenti per ISEE portatori di handicap:

I documenti che servono per l'ISEE 2018 portatori di handicap sono:

  • Certificazione handicap: indicante l'esatta denominazione dell'ente, il numero del documento e la data del rilascio del certificato;
  • Retta pagata per il ricovero della persona disabile presso strutture residenziali, riferita all'anno precedente la presentazione della DSU 2018;
  • Spese per l'assistenza personale desumibile dall'ultima dichiarazione dei redditi presentata. Non va indicata la spesa per la badante.
COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili