Bonifico istantaneo: costo, cos'è e come funziona instant payment?

Bonifico istantaneo cos'è e come funziona Instant payment cosa sono funzionano pagamenti istantanei in 10 secondi prezzi costi Intesa Poste Unicredit Fineco

Stampa

Bonifico istantaneo: dal prossimo 21 novembre, in Italia e in tutta l'Eurozona, arriva il nuovo bonifico istantaneo, ovvero la possibilità di effettuare un bonifico in 10 secondi con accredito immediato per il beneficiario.

La nuova frontiera dei bonifici istantanei o dei cd. instant payment consentirà quindi ai clienti di effettuare pagamenti istantanei, tramite bonifico, tutti i giorni della settamana, dal lunedì alla domenica, 24 ore su 24, una comodità questa, che sicuramente comporterà un aumento dei prezzi e dei costi bonifico istantaneo

In attesa che arrivi novembre, andiamo a spiegare nel frattempo:

  • Instant payment cosa sono;
  • Pagamenti istantanei come funzionano;
  • Costo bonifico istantaneo Intesa, Unicredit, Poste e Fineco;
  • Costi instant payment 2017.

 

Bonifico istantaneo cos'è?

Che cos'è il bonifico istantaneo? Il bonifico istantaneo 2017, è un nuovo sistema di pagamento che consente ai cittadini e alle imprese, di effettuare un pagamento, o di riceverlo, in tempo reale, entro un massimo di 10 secondi.

A partire dal prossimo 21 novembre 2017, in Italia ed in tutta l'Eurozona, arriveranno gli istant payment che permetteranno di effettuare bonifici istantanei tutti i giorni della settimana feriali e festivi, dal lunedì alla domenica, 24 ore su 24.

Comodità ed urgenza che però comporteranno sicuramente anche un aumento del costo bonifico istantaneo per chi opterà per i pagamenti istantanei.

 

Instant payment cosa sono? Definizione e significato

Cosa sono gli Instant payment? Gli instant payments sono dei nuovi sistemi di pagamento retail disponibili in Italia e in Europa, a partire dal 21 novembre 2017 e che consentiranno di effettuare pagamenti tutti i giorni, 24 ore al giorno.

In pratica, grazie ai nuovi pagamenti istantanei che avverranno tramite bonifico istantaneo appunto, sarà possibile per gli utenti, effettuare dei pagamenti immediati interbancari con accredito sul conto del beneficiario e conferma al pagatore, il tutto entro pochi secondi dall’ordine di bonifico.

Cosa significa instant payment? Per spiegare il significato di instan payments, prendiamo la definizione offerta dall’ERPB, Euro Retail Payments Board, ente presieduto dalla Banca Centrale Europea, per l'offerta e la domanda del settore bancario e dei sistemi di pagamento al dettaglio:

"con l'Instant Payment si intendono quelle soluzioni di pagamento elettronico al dettaglio disponibili 24/7/365 che consentono un’immediata – o pressoché immediata – compensazione interbancaria delle transazioni e conseguente accredito sul conto del beneficiario (entro pochi secondi dall’avvio del pagamento) indipendentemente dallo strumento di pagamento sottostante impiegato e dai sistemi di compensazione e regolamento impiegati (i cc.dd. “CSM”[1]).

 

Bonifico istantaneo in 10 secondi: come funziona?

Abbiamo detto come dal 21 novembre anche in Italia, ci sarà la possibilità di effettuare bonifici istantanei in 10 secondi, per questo motivo abbiamo voluto scrivere una guida per gli utenti su come funzionano gli instant payments.

Bonifico istantaneo come funziona? Funziona in modo molto semplice, eccone un esempio:

  • Un cittadino o un'impresa, ha la necessità di eseguire un bonifico immediato di sabato pomeriggio. La banca è chiusa mentre i servizi internet banking, funzionano ma sa già che anche se predispone il pagamento di sabto, la trasanzione verrà eseguita il lunedì successivo, alla riapertura della banca.
  • A questo punto, vista la particolare urgenza, il cittadino o l'impresa, decide di utilizzare il nuovo bonifico istantaneo 2017 online.
  • Optando per l'istant payment, il cliente, non solo esegue il bonifico velocemente ma fa accreditare la somma, in 10 secondi, sul conto corrente del beneficiario.
  • Ovviamente, l'operazione non è gratuita ma ha un preciso costo bonifico istantaneo che non sarà sicuramente economico.

In pratica, gli istant payments o pagamenti istantanei, consentono al beneficiario di ricevere l’importo trasferito, entro 10 secondi.

 

Costo bonifico istantaneo: quanto costa?

Costo bonifico istantaneo: se vi state chiedendo quanto costa fare un bonifico istantaneo, immediato, in tempo reale, la risposta è: non è economico!

Ecco perché gli instant payments hanno dei costi alti: le banche europee e le banche italiane si stanno preparando all'avvento dei bonifici istantanei, destinando a questo, molte molte risorse economiche per modificare ed aggiornare i propri sistemi di pagamento, al fine di renderli immediati.

Le difficoltà, non ancora risolte, consistono nel fatto che l'instant payment, per essere veramente funzionante, ha bisogno che la transazione, eseguita tramite bonifico istantaneo, vada subito a buon fine o che venga rifiutata entro pochi secondi.

Ciò significa anche che i controlli manuali ed automatici, quali ad esempio le segnalazioni di vigilanza, antiriciclaggio, antiterrorismo o quelle relative ai paesi black list, debbano necessariamente avvenire in pochissimo tempo e non con "calma" come accade oggi. 

Ed è per questo motivo che la maggior parte degli investimenti bancari, sono già indirizzati a risolvere le problematiche legate a questa ultima fase, quella della transazione istantanea cd. settlement, al fine di renderla veramente in tempo reale.

E per farsì che il bonifico istantaneo funzioni veramente, le banche e la Posta, sono costrette a rendere la gestione dei conti correnti in tempo reale, introducendo nuovi applicativi e software in grado di gestire performance elevate su tutte le transazioni istantanee, e ciò costa molto.

Pertanto, è facile che, almeno in un primo momento, i costi instant payment, ricadano non solo sull'ordinante del bonifico istantaneo ma anche sul beneficiario. 

Questo di far pagare le commissioni, in Italia, non è certo una novità dal momento che in Poste, anche quando si ricevono i soldi, il cliente deve pagare la commissione. Tale commisione, è di 34 centesimi sui soldi ricevuti tramite bollettino, e di 7,50 euro se si tratta invece di ricevere del denaro dalla Svizzera.

 

Bonifico istantaneo costi instant payment Intesa, Poste, Unicredit e Fineco

Fino ad oggi, nessuna banca italiana, ha fatto pagare dei costi per ricevere dei soldi tramite bonifico ma ciò potrebbe cambiare con l'avvento del bonifico istantaneo 2017.

Banche come Intesa Sanpaolo e Unicredit, del resto hanno messo già le mani avanti, confermando che:

"Non esiste un vincolo interbancario a non far pagare commissioni al beneficiario. Il prezzo sarà definito sulla base del valore percepito dal cliente per il servizio". 

Tradotto, significa che dal momento che non è scritto da nessuna parte che non si devono far pagare le commissioni ai beneficiari, il prezzo bonifico istantaneo sarà in funzione dall'importo ricevuto dal cliente.
Quindi prepariamoci, perché si prevedono già alti costi instant payment Intesa, Poste, Unicredit e Fineco, per utilizzare il servizio dei bonifici istantanei, considerando anche che i prezzi bonifici SEPA sono molto cresciuti negli ultimi tempi:

  • nel 2008, infatti, per un bonifico pagato in contanti o allo sportello su altra banca, si pagava 6 euro, oggi ci vogliono circa 7,50 euro che in alcuni casi, può arrivare anche a 8,50 euro fino a 10 euro, per le commissioni extra.
  • Meno costosi, e nella maggior parte dei casi, gratuiti i bonifici online.

Ecco perché il costo bonifico istantaneo 2017, non sarà affatto economico, ecco una media dei costi bonifici.

Costo bonifico 2017:

Intesa San Paolo

Xme

Unicredit

My Genius

Bnl

Pratico

Banco Bmp

Premiaconto

Ubi

Qubi

Bonifico sportello in contanti9 euro7,75 euro4,50 euro5 euro5 euro
Bonifico addebito in conto costi2 euro5,25 euro4,50 euro2 euro2 euro
Bonifico ricorrente prezzi3 euro3,75 euro3 euro1 euro3,50 euro
Costo bonifico online1 euro2,25 euro1 euro1 euro0,50 euro
Commissionino2,25 euro1 euronono

 

Appena verrà pubblicato il costo bonifico istantaneo Intesa, Poste, Unicredit, Fineco e di tutte le altre banche, provvederemo ad aggiornare la tabella con il costi instant payment 2017.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?