Super ammortamento: requisiti acquisto beni strumentali nuovi

Super ammortamento 2019 cos'è e come funziona l'acquisto beni strumentali nuovi con maggiorazione 30% requisiti e durata coefficienti calcolo quote

Stampa

Il Super ammortamento 2019 non è stato riconfermato nella nuova Legge di Bilancio 2019.

Per cui dal 2019, non ci saranno il super ammortamento 130% e il super ammortamento auto 120 già cancellato da quest'anno mentre sono stati confermati il cd. iperammortamento 2019, Industria 4.0 e la proroga della nuova Legge Sabatini 2019 e proroga bonus ricerca e sviluppo

Vediamo quindi quali sono le novità più importanti inserite nella Legge di Bilancio 2019 con il pacchetto imprese e fino a quando è possibile fruire del super ammortamento 130 che serve ad incentivare chi investe nella propria azienda, con l'obiettivo di consolidarne la crescita e lo sviluppo.

 

Legge di Bilancio 2019 imprese:

Legge di bilancio 2019 imprese novità: In base alle novità che saranno introdotte dalla nuova Legge di bilancio 2019 imprese, anche nel 2019 si potrà contare sulle seguenti misure:

  • Iperammortamento 2019 con il pacchetto Industria 4.0: è stato riconfermato
  • Nuova Legge Sabatini 2019: ossia, l'agevolazione sugli investimenti in beni strumentali che consente di dedurre una quota di ammortamento maggiore rispetto a quanto previsto ora dalla legge.
  • Bonus ricerca e sviluppo fino al 2020 alla luce delle novità introdotte dal decreto Dignità.
  • Detrazioni fiscali al 30% per investimenti fino a 1 milione di euro in Pmi innovative;
  • Detassazione sui capital gain;
  • Programma di acceleratori d’impresa;
  • Fondi di venture capital per le start up in co-matching.

Nessuna proroga Super ammortamento 130 sui beni strumentali acquistati dall'azienda e del Super ammortamento auto 120% giò cancellato dal 2018.

Per avere maggiori informazioni, leggi la nostra nuova guida: Super ammortamento e iper ammortamento novità 2019.

 

Super ammortamento 130 cos'è?

Che cos'è il super ammortamento 130? Il super ammortamento è una delle misure inserite nel "pacchetto imprese" che il Governo Conte ha deciso di non riconfermare con la nuova Legge di Stabilità 2019.

Alla luce di questa novità, il beneficio durerà quindi fino al 31 dicembre 2018, ovvero fino al 30 giugno 2019 qualora gli investimenti siano accettati dal fornitore entro il 31 dicembre e che sia stato pagato il 20% del valore di acquisto come acconto.

Fino a quel momento quindi, le aziende che investono in beni strumentali sarà consentito ammortizzare il cespite, ossia, il bene strumentale, al 130% anziché al 100%.

 

Super ammortamento 130 durata

La durata super ammortamento 130 beni strumentali, secondo quanto previsto dal Testo della nuova legge di Bilancio 2019, è per quest'anno o al massimo fino al 30 giugno 2019.

Nello specifico, ecco la durata super ammortamento:

  • fino al 31 dicembre 2018;
  • fino al 30 giugno 2019 a condizione che entro il 31 dicembre 2018 l’ordine risulti accettato dal soggetto venditore e che entro la medesima data si avvenuto il pagamento di acconti in misura pari ad almeno il 20% del costo di acquisizione.

Per determinare il momento di effettuazione dell’operazione bisogna far riferimento a quanto stabilito a tal proposito all’interno del TUIR.

 

Super ammortamento 130% Requisiti:

Quali sono i requisiti super ammortamento 130? 

L'azienda che acquista un bene strumentale funzionale alla produzione e alla stessa attività d'impresa nel 2018, ha la possibilità di ammortare il costo del bene dal 100 al 130%.

Ciò significa che la quota di ammortamento del cespite continua ad essere calcolata sulla base della Tabella coefficienti ammortamento beni strumentali DM. 31/12/88 e delle aliquote ordinarie, e viene concessa una "variazione in diminuzione della base imponibile" sulla quale poi verranno determinate le imposte. Per capire meglio tale meccanismo, facciamo un semplice esempio, se un ristorante acquista dei nuovi tavoli o arredi, per un costo di 1000 euro IVA inclusa ed il coefficiente è al 10% per 10 anni, grazie al super ammortamento avrebbe diritto ad una deduzione del 13% rispetto all'attuale 10%.

Ricordiamo infine che dalla normativa super ammortamento, è stato eliminato anche il super ammortamento auto al 120%.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?