Visura catasto e ipotecaria online gratis 2017 Agenzia delle Entrate

Cos'è la visura catastale e ipotecaria? Come si richiede online all'Agenzia delle Entrate? La consultazione dati immobile e terreno è gratis e come si fa?

Commenti 1Stampa

La visura catasto e ipotecaria online gratis 2017 Agenzia delle Entrate è la novità introdotta dall'Agenzia per i contribuenti che possiedono o che richiederanno l'accesso ai servizi telematici Entratel o Fisconline. La nuova procedura di richiesta online gratuita, visura catastale e ipotecaria, è per tutti gli immobili fatta eccezione delle Province autonome di Trento e Bolzano e per le visure ipotecarie per le zone in cui vige il sistema catastale tavolare.

 

Visura catasto 2017 cos'è?

La visura catastale è un certificato in cui sono riportati i dati tecnici e fiscali relativi ad un immobile di proprietà fisica o giuridica. Esistono diversi tipi di visura catastale a seconda che il certificato richiesto riguardi un immobile o un terreno. Le visure catastali terreno contengono specifici dati identificativi come la Provincia, Comune, la particella altrimenti detta mappale, classe e superficie,reddito dominicale, reddito agrario e dati anagrafici e codice fiscale degli intestatari con l'indicazione delle quote di diritto terreno. La visura catasto immobile o fabbricato, contiene invece l'indicazione della Provincia, Comune, Sezione, foglio, ossia, il numero dei fogli utilizzati dal Comune per la visura catastale in oggetto, particella che è la suddivisione del foglio catastale fornito dal Comune in caso di vendita dell'immobile o del fabbricato, la particelle viene frazionata in tante particelle aventi numerazione diversa, subalterno, ossia, altra suddivisione della particella originaria.

Gli altri dati indicati in questo tipo di visura sono relativi al classamento, zona censuaria, classe, vani e superficie catastale espressa in metri quadri, dati anagrafici e codice fiscale dei proprietari.

 

Visura catasto a cosa serve?

La visura catasto immobile o fabbricato, o terreno è un certificato che consente ai cittadini di acquisire i dati identificativi e reddituali dei beni immobili, se una persona è realmente la proprietaria del bene, consultare l'aggiornamento catastale, verificare la mappa e solo per gli intestatari la planimetria.

Inoltre, la visura catastale serve per verificare la rendita catastale dell'immobile ai fini di compilazione della dichiarazione dei redditi e per il calcolo IMU, IUC.

La visura catastale storica, invece, serve a a verificare i passaggi di proprietà dell'immobile, fabbricato o terreno che sono stati effettuati nel corso degli anni. In ogni momento, è possibile richiedere anche la correzione di eventuali errori riportati sulla visura catastale in merito ai dati immobile, fabbricato o terreno circa l'indirizzo, civico, numero mq o vani, oppure, riguardanti l'intestatario come ad esempio errori sul cognome, nome, ragione sociale o quota di possesso.

 

Visura ipotecaria 2017:

La visura ipotecaria è un documento che viene rilasciato nel momento in cui viene richiesta la consultazione dei registri, note e titoli depositati presso Servizi di pubblicità dell'Agenzia delle Entrate. Tale consultazione, pertanto, può riguardare quindi tutte le trascrizioni, iscrizioni e annotazioni avute sull'immobile, fabbricato o terreno. Nello specifico la trascrizione è relativa agli atti di trasferimento, quindi acquisti e vendite, o la formazione del diritto sule bene immobile, ad esempio per successione o donazione. Inoltre attraverso l'ispezione ipotecaria sulle trascrizioni, è possibile verificare se sull'immobile, ci sono stati pignoramenti, sequestri ecc.

La visura ipotecaria iscrizione, serve a visionare eventuali costituzioni di ipoteche sull'immobile a seguito del mancato pagamento di un mutuo o finanziamento.

Riguardo alla visura ipotecaria annotazioni, invece, è possibile consultare se ci sono state delle modifiche sulle precedenti trascrizioni o iscrizioni, quali per esempio la cancellazione di un pignoramento o di una ipoteca.

 

Visura catasto online gratis Agenzia delle Entrate come funziona?

La visura catasto online gratis Agenzia delle entrate, è la possibilità per chi è proprietario di un immobile, fabbricato o terreno, e per chi risulta in parte titolare del diritto sul bene, di poter consultare gli atti e documenti catastali gratuitamente.

Pertanto, la visura catastale è gratis per i titolari del diritto di proprietà o anche solo in parte, utilizzando i servizi telematici Agenzia delle Entrate, oppure, rivolgendosi agli uffici provinciali del Territorio dell’Agenzia delle Entrate, presso gli sportelli del Comune di riferimento, delle Comunità Montane, Unioni di Comuni o delle Associazioni di Comuni.

La visura catasto online gratis 2017 Agenzia delle Entrate funziona tramite accesso al servizio Consultazione personale , previa registrazione ai servizi telematici Agenzia delle Entrate Entratel o Fisconline. 

I cittadini, invece, che non sono titolari di un immobile, fabbricato o terreno neanche per una quota, possono comunque richiedere la visura catastale di qualsiasi bene pagando per la consultazione dei dati, i relativi tributi speciali catastali. Tale consultazione, può essere effettuata rivolgendosi oltre agli uffici sopra elencati, anche online utilizzando il servizio Sister, previa abilitazione, uffici postali Sportello Amico presso i quali il costo visura catastale prevede oltre al pagamento dei tributi speciali anche i costi per il servizio reso da Posteitaliane e tramite il servizio Certitel documenti catastali di Posteitaliane.

La consultazione dei dati disponibili solo in formato cartaceo è possibile unicamente presso l’Ufficio Provinciale - Territorio competente.

 

La visura ipotecaria è gratis o si paga?

L'Agenzia delle Entrate ha provveduto a rendere gratuito il servizio di consultazione dei dati catastali immobili, fabbricati e terreni mediante visura catastale e visura ipotecaria online gratis con il servizio telematico consultazione personale visura catastale e ipotecaria online gratis Agenzia Entrate. Tale consultazione, è gratuita per i cittadini titolari di diritto sul bene immobile anche per quota con la conseguente esenzione pagamento dei tributi speciali ipotecari.

Per cui il richiedente che accede al servizio, risulta essere titolare, anche per quota, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento, la consultazione è gratuita, previa registrazione ai servizi telematici Agenzia delle Entrate Entratel o Fisconline.

Nel caso in cui, l'ispezione ipotecaria, ossia, la visura ipotecaria è richiesta dal non titolare, è possibile procedere alla consultazione utilizzando il servizio Ispezione ipotecaria online, previa registrazione ai servizi finanziari online di Poste Italiane e pagamento dei tributi ipotecari. Il costo visura ipotecaria online Poste Italiane, è per ogni consultazione, maggiorato del 50% rispetto alla tariffa base applicata allo sportello e per ogni nominativo di ricerca è di 9,45 euro + eventuale commissione. Il servizio visura ipotecaria online 2016 è gratis solo per aventi diritto di proprietà mentre si paga se la richiesta di ispezione viene effettuata da chi non è titolare dell'immobile. Il costo in questo caso è espresso nella tabella costi tributi speciali ipotecari visura ipotecaria.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?



Lascia un commento
Contatti
Commenti 1

marina

18 luglio 2016 16:24

Molto utile ... davvero grazie