Sconto autostrada pendolari 2016 Telepass come richiedere agevolazione

Sconti autostrade pendolari fino al 31 dicembre 2016 cos'è e come funziona, quant'è e come fare, quando si applica su contratti Telepass family business

Commenti 0Stampa

Sconto autostrada pendolari Telepass fino al 31 dicembre 2016 per gli automobilisti in possesso del telepass con contratto family, business e ricaricabili, è infatti prevista la riduzione del 20% sui pedaggi. Lo sconto è fruibile solo se il contratto Telepass è sottoscritto da persona fisica e per i soli veicoli di classe A, per pedaggi autostradali effettuati da pendolari con due stazioni predefinite e con un percorso massimo di 50 km.

 

Sconto autostrada pendolari 2016 cosè e come funziona?

Lo sconto del 20% sui pedaggi autostradali per i pendolari è fino al 31 dicembre 2016.

Per tutti il periodo, i pendolari che percorrono un tratto autostradale con due stazioni predefinite, possono richiedere lo sconto a partire dal 21° transito mensile in poi, lo sconto è proporzionale al numero dei pedaggi effettuati nel corso del mese.

Ma cos'è e come funziona lo sconto pedaggi autostradali 2016? E' un'agevolazione riservata alle persone fisiche con contratto telepass family, business o ricaricaribile su veicoli di classe A, ossia, veicoli di altezza inferiore o uguale a 1,3m (misurata all'asse anteriore) e scooter di cilindrata superiore ai 150cc.

Lo sconto è proporzionale al numero dei pedaggi effettuati nel corso del mese ed è fruibile dal 21° pedaggio in poi per un massimo di 50 km a tratta, ossia fino ad un massimo di 100 km di tragitto autostradale tra andata e ritorno.

Lo sconto sul pedaggio autostradale per i pendolari 2016, viene applicato per un massimo di due viaggi al giorno quindi andata e ritorno, compresi festivi e non è commutabile con altri tipi di agevolazione tariffaria.

Lo sconto inoltre, viene calcolato al termine del mese in cui vengono effettuati i transiti ed applicato nella prima fattura successiva, e sarà retroattivo, cioè partirà dal primo giorno del mese in cui viene fatta la richiesta.

 

Quant'è lo sconto sui pedaggi autostradali?

Lo sconto pendolari sui pedaggi autostradali è proporzionale al numero dei pedaggi effettuati nel corso del mese a partire dal 21° in poi.

Per cui fino a 20 pedaggi, il pendolare non ha diritto allo sconto mentre a partire dal 21° ha diritto ad uno sconto pari a : 

su 21 transiti lo sconto pedaggio autostradale pendolari è pari all'1%

su 22 pedaggi lo sconto è del 2%

su 23 pedaggi lo sconto invece è pari al 3%

dal 40° pedaggio lo sconto è del 20% 

dal 41 e fino al 46° viaggio: il pendolare ha diritto allo sconto del 20% sui primi 41 poiché i giorni lavorativi nell'arco del mese sono al massimo 23 giorni.

Per i transiti successivi al 46° viaggio si paga la tariffa intera.

 

Come si fa ad avere la riduzione del 20%?

Come avere lo sconto del 20% su autostrada per i pendolari? Per avere lo sconto, il pendolare, può andare sul sito ufficiale Telepass e indicare il percorso autostradale che solitamente utilizza per andare da casa a lavoro, o viceversa, facendo attenzione ad indicare il casello di entrata e di uscita.

Per il sistema aperto, in cui il cliente non effettua la transazione che permette di stabilire da dove si proviene e/o dove si è diretti, il pendolare deve indicare il casello / la barriera di attraversamento, ad esempio A8 Milano Nord e A12 Roma ovest.

L’elenco dei percorsi di lunghezza inferiore a 50 chilometri sarà presto reso disponibile presso sul sito www.telepass.it o sul sito/ufficio della Concessionaria interessata.

 

Sconto autostrada solo per pedaggi pagati con Telepass?

Lo sconto fino al 20% sulle autostrade dei pedaggi effettuati dai pendolari è proporzionale al numero dei viaggi compiuti nell'arco del mese. Si ha diritto allo sconto dell'1% a partire dal 21° tragitto fino al massimo sconto del 20% da 40 a 41 pedaggi.

Lo sconto autostrada pendolari è solo per pedaggi pagati con Telepass, ossia, per i soli pendolari con contratto Telepass sia family che business, oppure ricaricabile esclusivamente su veicoli di classe A. Il Telepass è un sistema di pagamento elettronico del pedaggio autostradale, che consente di pagare senza doversi fermare al casello ma passando su corsie preferenziali che alzano la sbarra nel momento in cui viene riconosciuto il dispositivo collocato nell'auto.
Tale dispositivo elettronico, cioè una scatolina di plastica che viene attaccata con dell'adesivo sul vetro anteriore, capta il segnale Telepass mentre il veicolo passa nella corsia riservata, e senza doversi fermare, l'importo del pedaggio viene registrato e addebitato direttamente sul conto corrente bancario del titolare.

Per sottoscrivere un contratto Telepass e per usufruire dello sconto sui pedaggi autostradali per i pendolari, occorre ricordare che:

  • il pendolare deve avere un c/c bancario o di un c/c BancoPosta.

  • lo sconto pendolari è per i soli veicoli con contratto telepass veicoli adibiti ad uso privato di classe A.

  • Il contratto telepass sia sottoscritto e ritirato presso il proprio istituto bancario oppure, al Punto Salt munito di bancomat o carta di credito, se la banca risulta convenzionata con il servizio. 

  • La fatturazione dei pedaggi avviene ogni tre mesi e lo sconto pendolari viene calcolato al termine del mese in cui vengono effettuati i transiti ed applicato nella prima fattura successiva, e parte dal primo giorno del mese in cui viene fatta la richiesta.

  • i costi Telepass variano a seconda del tipo di contratto sottoscritto ma generalmente il costo del canone di locazione dell'apparecchio è di 3,10 euro a trimestre più IVA.

  • Un singolo apparecchio telepass può essere abbinato a due targhe di veicoli sempre di classe A ai fini di applicazione dello sconto pendolari.

Per ritirare l'apperecchio Telepass, il pendolare può rivolgersi ai Punti Salt munito di documento di riconoscimento valido e carta Bancomat o Carta di Credito convenzionata. in caso di ritiro da parte di una persona diversa dall'intestatario, deve essere presentata una delega al ritiro e la copia del documento dell'intestatario del contratto.

Ai fini di applicazione dello sconto autostrada per i pendolari, l'utente una volta sottoscritto il contratto o se ne è già titolare, deve indicare sul sito Telepass, il percorso di andata e ritorno, nello specifico il casello di entrata e di uscita.

L'indicazione del percorso e lo sconto pedaggio è fino al 31 dicembre 2016.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?



Lascia un commento
Contatti