Planimetria catastale online 2017 gratis: cos'è quando si richiede?

La planimetria catastale online 2017 gratis si richiede all'Agenzia Entrate serve nella compravendita immobile per aggiornamento e variazioni piantina

Commenti 0Stampa

La planimetria catastale è un disegno tecnico in scala dell'immobile, così come è stata registrata presso il Catasto. Tale disegno, consente quindi visionare i dati dell'immobile, grandezza e superficie, destinazione d'uso interno e altri tipi di informazioni relativi ad una unità familiare che a partire dal 2010 deve essere obbligatoriamente conforme alle regole catastali al fine di consentire la vendita e l'acquisto.

 

Planimetria catastale cos'è?

La planimetria catastale è una rappresentazione grafica che riporta in scala 1:200 la piantina di una casa, di un garage, e in generale di un immobile. La planimetria è anche nota con il nome di piantina catastale, che è quindi un documento che contiene tutte le informazioni di un dato immobile ad esempio la lunghezza, ampiezza, altezza, distruzione dei vani, scala di riferimento ecc. così come registrati nel catasto competente per territorio.

 

A cosa serve la planimetria catastale e quando?

La planimetria catastale immobile, è un disegno tecnico che deve essere prodotto in caso di compravendita immobiliare. Tale adempimento, è obbligatorio a partire dal 1° luglio 2010 e prevede che oltre all'allegazione del documento, che la piantina sia aggiornata al momento dell'acquisto e vendita, alla situazione reale dello stato in cui si trova l'immobile, ovvero, debba essere conforme rispetto alle variazioni che si sono avute nell'immobile nel corso degli anni. Per cui, nel caso in cui vi siano state delle variazioni in merito alle dimensioni dell'immobile, diversa disposizione dei locali, abbattimenti muri ecc, la planimetria catastale deve essere aggiornata mediante l'intervento di un tecnico autorizzato, architetto, perito industriale o ingegnere, che deve rettificare il disegno e presentarlo al catasto per la conseguente registrazione.

Per maggiori informazioni leggere: quali documenti servono per vendere casa nel 2017?

 

Planimetria catastale online 2017 gratis all'Agenzia delle Entrate:

La planimetria catastale online 2017 gratis Agenzia delle Entrate, è una richiesta che può essere effettuata attraverso l'accesso il servizio Consultazione personale. L'accesso a tale servizio, è previa registrazione ai servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate Fisconline o Entratel.

In questo caso, la richiesta planimetria catastale online o con altra modalità, è gratuita solo per i proprietari dell'immobile anche se titolari di una quota, i cui nominativi devono risultare al Catasto e per i professionisti e pubblici ufficiali, abilitati su Sister ai servizi di presentazione documenti.

Nello specifico, i professionisti e pubblici ufficiali, possono accedere gratis al servizio planimetrie catastali messo a disposizione dell'Agenzia, su richiesta dei proprietari, al fine di aggiornare le piantine catastali di tutte le unità immobiliari urbane, fatta eccezione per gli immobili con categoria catastale B/3, D/5 e E/5 rispettivamente prigioni e riformatori, istituti di credito ambio e assicurazioni, e fabbricati adibiti a fortificazioni. Immobili non censiti che hanno la stessa destinazione d'uso di quelli sopra elencati e immobili obiettivi sensibili per la sicurezza dello Stato.

 

Dove si richiede e chi rilascia la planimetria catastale 3027?

La planimetria catastale online 2017 gratis si richiede per via telematica, oppure, per via cartacea presso gli Uffici Provinciali – Territorio dell’Agenzia delle Entrate o gli sportelli catastali che sono stati attivati nelle sedi dei Comuni, delle Comunità Montane, delle Unioni di Comuni e delle Associazioni di Comuni. La richiesta della piantina catastale online, per via telematica quindi funziona come la visura catastale e ipotecaria online 2017, ossia, accedendo al servizio Consultazione personale planimetria catastale online, previa registrazione ai servizi telematici Entratel o Fisconline.

La richiesta di aggiornamento della piantina catastale o la sua consultazione, è gratis solo per i contribuenti che possiedono la proprietà dell'immobile o hanno una quota del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento sugli immobili, dai professionisti e pubblici ufficiali purché abilitati alla presentazione telematica dei documenti. Tale servizio di consultazione personale, permette quindi di visionare i dati registrati nella banca dati ipotecaria, gratuitamente e senza dover pagare i tributi speciali invece previsti per i non titolari dell'immobile.

Per quanto riguarda l'utilizzo della planimetria catastale online, i professionisti che possono utilizzare il servizio messo a disposizione dall'Agenzia, sono i tecnici delegati dai titolari del diritto reale sull'immobile, o dal pubblico ufficiale sempre se abilitati alla presentazione online degli atti di aggiornamento catastale o da notai per adempiere a determinati atti relativi ad un immobile.

La consultazione personale planimetria catastale online, è gratuita anche per i professionisti e pubblica autorità, accedendo e utilizzando la piattaforma Sister che serve per inviare la richiesta e per allegare la dichiarazione incarico professionale ricevuto per l’accesso al sevizio planimetria catastale online, che deve essere sottoscritta con firma digitale.

Riguardo invece i pubblici ufficiali, possono accedere al servizio planimetria catastale online, i segretari o delegati della PA che lavorano all’interno di Amministrazioni dello Stato ed enti pubblici non soggetti al sistema di tesoreria unica e autorizzati a detenere un conto corrente bancario o postale e all'interno delle Amministrazioni dello Stato ed enti pubblici che utilizzano il modello di versamento F24 enti pubblici.

Anche per i pubblici ufficiali, il servizio planimetrie catastali è gratuito utilizzando la piattaforma Sister e inviando la richiesta firmata con firma digitale, contenente la specifica dichiarazione di incarico professionale ricevuto per l’accesso alla planimetria immobile.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?



Lascia un commento
Contatti