Piattaforme per trading on line: migliore piattaforma 2017 Forex

Qual è la migliore piattaforma trading 2017? Sono le piattaforme per trading on line Plus500, Option Time e Markets.com broker forex e opzioni binarie

Commenti 0Stampa

Le piattaforme per trading on line sono strumenti digitali tecnologici che consentono a trader professionisti e non, di effettuare la compravendita di titoli azionari in borsa. Ciò significa, che utilizzare piattaforme, programmi e software di trading riconosciute e autorizzate dalla Consob è indispensabile, se si vuole giocare in borsa con gli strumenti Forex e acquistare titoli o scommettere per esempio sulle opzioni binarie.

 

Come funzionano le piattaforme trading?

Innanzitutto, va detto che le piattaforme di trading online italiane devono essere autorizzate dalla Consob, Commissione nazionale per le società e la Borsa. Tale Commissione, infatti, ha il compito di vigilare sulla trasparenza delle operazioni e degli investimenti in borsa, regolamentare le prestazioni dei servizi di investimento e il rispetto degli obblighi informativi agli utenti circa le negoziazioni che avvengono all'interno del mercato e di verificare la correttezza o eventuali violazioni circa il cd. insider trading. Pertanto, il trader professionista e non professionista, prima di aderire ad una piattaforma trading online, deve verificare se la società intermediaria, la banca o la posta è autorizzata dalla Consob.

Come funzionano le piattaforme per trading online? Le piattaforme trading sono strumenti informatici che consentono l'acquisto e la vendita di titoli, obbligazioni, scommesse su opzioni binarie all'interno dei vari mercati: finanziario, Forex, azionario e delle materie prime. Il trader quindi sceglie in base alle proprie esigenze, la piattaforma che più si avvicina alle sue necessità in termini facilità di utilizzo, velocità di visualizzazione delle offerte, comparazione dei mercati, andamento della borsa e il tipo di linguaggio. Un altro fattore molto importante che il trader deve valutare prima di scegliere una piattaforma trading, è valutare se è previsto un costo per utilizzare gli strumenti di trading offerti dai broker e se è richiesta una commissione sull'operazione.

Perché generalmente, la commissione da pagare al broker non è richiesta sulla singola operazione ma tutto dipende da ciò che previsto dal contratto, dalla quantità, costo e valore del prodotto finanziario scambiato con il trading online. Detto ciò, passiamo col dire come funziona la adesione ad una piattaforma per trading online. Il trader professionista o inesperto, che vuole iniziare a fare trading on line, ha bisogno di una piattaforma o di un programma trading da scaricare sul proprio computer, e per farlo deve sottoscrivere il servizi con il broker prescelto, mediante la compilazione di un modulo con i propri dati personali.

Può accadere poi, che lo stesso broker offra un bonus al nuovo iscritto per avviare la propria attività di trading on line, e ciò può risultare molto utile ai piccoli investitori inesperti che possono iniziare sin da subito ad interagire ed operare con i mercati finanziari. Infatti, il compito dei broker non è solo quello di mettere a disposizione i propri strumenti e prendere una commissione sullo scambiato, ma anche di incentivare i trader a partecipare alle negoziazioni offrendo loro appunto bonus soprattutto nel Forex, assistenza e conti speciali non collegati al conto o bonus successivi al primo deposito che può variare anche tra il 50 ed il 100% della somma versata.

 

Piattaforme per trading on line 2017:

Le piattaforme per trading online 2017 sono il mezzo che Banche, Posta o società intermediarie e broker mettono a disposizione dei propri trader per visualizzare l'andamento della borsa, le offerte dei titoli, eseguire l'acquisto e la vendita online di titoli e opzioni.

Per cui usare una piattaforma trading eccezionale per il trader è molto importante perché:

1) offre la possibilità di avere il maggior numero di informazioni sul mercato.

2) consente di avere una visione a 360° gradi su tutti i i titoli di borsa.

3) permette di piazzare il migliore ordine in base all'andamento del mercato. 

Sostanzialmente quindi, una buona piattaforma di trading, se utilizzata nel modo corretto, è in grado di far ottenere al trader ottimi guadagni e perdite contenute. 

Ovviamente essendo una piattaforma per trading online, tutte le operazioni avvengono in tempo reale per cui per operarvi, si ha bisogno di un conto trading online di internet banking che sia autorizzato alla compravendita di titoli e opzioni all'interno della piattaforma trade.

A proposito di plusvalenze, cioè i guadagni derivati dalle negoziazioni di trading online, vale la pena ricordare che i trader devono sempre dichiarate nella dichiarazione dei redditi tali plusvalenze. Per maggiori notizie sull'argomento leggere il nostro precedente articolo: Trading online dichiarazione dei redditi plusvalenze.

 

Piattaforme trading online e i mercati Forex, finanziario e azionario:

Piattaforme trading on line mercati Forex, finanziario e azionario: Una piattaforma di trading on line, come abbiamo detto sopra è uno strumento sotto forma di programma o software o di piazza virtuale, in cui i trader operano in tempo reale acquistando o vendendo titoli su diversi tipi di mercati:

Mercato azionario: il trader può scommettere sulle opzioni binarie ossia se il valore di una determinata azienda scende o sale in uno specifico intervallo. I maggiori mercati azionari sono quelli di New York - Wall Street, la borsa di Londra e in Italia da Piazza Affari a Milano.

Mercati di Forex: è il tipo di mercato più utilizzato da chi fa trading online sia a livello professionale che dilettantistico. Nel Forex ad essere scambiate sono le valute tipo euro/dollaro euro/sterlina ecc., per cui chi fa trading on line all'interno del mercato valutario, può scommettere su diversi tipi di opzioni binarie come ad esempio le binary options call/put, binary options tuch/no touch, binary options boudary. In altre parole, scommette se in un certo intervallo di tempo variabile a seconda dell'opzione, se l'euro sale o scende rispetto al dollaro, se l'euro tocca o non tocca un determinato valore o se il prezzo dell'euro dopo per esempio 15 minuti si trova sopra o sotto un range di prezzi fissato all'inizio dal trader.

Mercato finanziario: è una piazza virtuale dove ad essere scambiati, quindi acquistati o venduti, beni materiali come l'oro o il petrolio, e beni immateriali come contratti i c.d. future. I Futures nello specifico sono contratti che impegnano all'acquisto o alla vendita entro una data futura, una determinata quantità di merce o attività finanziaria ad un prezzo prefissato. Tali contratti, si distinguono quindi in commodity futures se trattano di materie prime mentre sotto chiamati financial futures se sono strumenti finanziari.

 

Qual è la migliore piattaforma trading 2017 Forex?

In questo settore è molto difficile individuare quale sia la migliore piattaforma trading 2017 in assoluto, perché molto dipende dalle esigenze ed esperienze personali del trader circa lai facilità di utilizzo, l'interfaccia, grafici del mercato, offerte ecc. I professionisti di trading on line, comunque sono orientati generalmente a dare questo primato a 3 tipi di piattaforme che sono molto utilizzate dagli utenti ma perché sono soprattutto eccellenti dal punto di vista qualitativo.

Le migliori piattaforme trading online 2017 sono Plus500, Option Time e Markets.com che si basa sui CFD trading.

Plus500 è definita una delle migliori piattaforme di trading on line, specialmente indicata per i trader che operano sul mercato Forex e CDF. 

La società è autorizzata dalla Autorità della Condotta Finanziaria (FCA) per le offerte di Contratti per differenza (CFD) e può offrire ai suoi clienti oltre 1000 strumenti di trading tra cui anche app per i dispositivi mobile. La Plus500UK Ltd con sede a Londra, a cui fa capo Plus500 è la società fornitrice di CFD con la più alta e rapida crescita sia in Europa che in Asia. L'adesione alla piattaforma è gratuita e si può utilizzare anche la versione demo trading online che consente ai trader meno esperti o per i professionisti che utilizzano per la prima volta Plus500 come funziona la piattaforma ai fini di negoziazione all'interno dei mercati.

L'uso della demo, è illimitata nel tempo ed opera in condizioni di mercato reali inoltre per i trader è disponibile un sistema di controllo e simulazioni delle negoziazioni e un servizio di assistenza da parte del broker. Per maggiori informazioni: come funziona piattaforma trading on line Plus500?

Optiontime è una piattaforma trading on line specializzata nelle opzioni binarie autorizzata ad operare sul mercato che offre moltissimi prodotti finanziarie, servizi e strumenti per il trading.

La piattaforma di opzioni binarie OptionTime è stata realizzata in modo da essere facilmente fruibile ed utilizzabile sia dai trader professionisti che dai meno esperti in quanto è semplice da utilizzare, è intuitiva grazie a grafici, report e guide specializzate.

Option Time come dicevamo, è uno dei pochi broker in Europa ufficialmente riconosciuto per le negoziazioni binary options la cui licenza è autorizzata e approvata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC), e dalla UK Financial Services Authority (FSA). Per iniziare basta creare un proprio account personale e con passaggi è possibile passare subito alla negoziazione delle opzioni binarie sia da cellulare che dal computer di casa e uffici, fruendo anche di un bonus di 2.500 euro per i nuovi iscritti. Quanto costa utilizzare le piattaforme trading opzioni binarie Option Time? Serve un deposito minimo che parte dalle 100 euro per l'account Premium ideale per i trader inesperti, 1000 euro per il Royal solo per trader professionisti e 5.000 euro per l'Exclusive riservato ai trader specialisti. 

Markets.com piattaforme per trading online Forex e CFD, che ha ricevuto numerosi riconoscimenti, è stata infatti premiata come Migliore assistenza clienti e come Miglior intermediario per assistenza ai clienti in Europa più altri premi nei successivi anni.

Markets.com è un borker gestito da SafeCap Investments Limited – una società di Investimenti di Cipro (Cyprus Investment Firm - CIF) autorizzata e controllata dalla commissione Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) e dalla Consob in Italia. Per aprire un conto trading su piattaforma Markets.com basta un deposito di 100 dollari per l'account classico, 2.500 per quello standard e minimo 20.000 dollari per il Premium, è previsto in oltre un bonus che però può essere riscosso solo quando l'attività di trading è superiore ai 10.000 dollari per ogni dollaro di bonus.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili


Lascia un commento
Contatti