Modello CIL 2017 e CILA comunicazione inizio lavori modulo editabile

Modulo CIL 2017 e modulo CILA nuovi modelli unici editabili comunicazione inizio lavori e asseverata edilizia libera istruzioni compilazione e documenti

Commenti 0Stampa

Edilizia nuovo modello CIL 2017 e modello CILA 2017, sono i nuovi moduli adottati da tutte le regioni. Tali modelli unici e semplificati per la CIL comunicazione Inizio Lavori e CILA Comunicazione Inizio Lavori Asseverata, sono stati sanciti con specifico accordo della Conferenza Unificata.

Vediamo quindi quali sono i moduli unici per la comunicazione inizio lavori e come si compilano.

 

Nuovi moduli unici per la Comunicazione inizio lavori:

I nuovi moduli unici e semplificati per la Comunicazione Inizio Lavori sono stati approvati a seguito delle novità introdotte in materia di semplificazioni per i lavori di edilizia libera previsti dal decreto Sblocca Italia. Tale decreto, ha infatti previsto l'adozione da parte di professionisti e imprese edili, di modelli unici e uguali per tutte le regioni e comuni di Italia con una parte fissa uguale per tutti e una parte modificabile in base alle diverse normative regionali e di settore.

I moduli semplificati possono essere quindi utilizzati per tutte quelle situazioni e interventi che non richiedono particolari autorizzazioni e permessi, né tantomeno il permesso di costruire e la Segnalazione di inizio attività SCIA 2017.

La semplificazione è partita dai modelli per la presentazione della Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) e del Permesso di costruire, sanciti con precedente Accordo del 12 giugno 2014 tra Governo, Regioni ed enti locali. Da ottobre inoltre, sono pronti anche i modelli unici per la SuperDia e il nuovo Regolamento Edilizio Unico.

 

Modello CIL 2017 editabile:

Il modulo CIL 2017 è il nuovo modello unico e semplificato per l'Edilizia Libera Lavori in casa, uguale per tutte le Regioni, che i professionisti dovranno utilizzare per la Comunicazione Inizio Lavori per le situazioni più semplici, ossia, per quelle che non richiedono particolari autorizzazioni o la richiesta di permessi a costruire e di SCIA, segnalazione di inizio attività.

Modello CIL 2017 Comunicazione Inizio Lavori: modello fac simile da scaricare gratis in pdf dal sito http://www.funzionepubblica.gov.it 

Modello CIL 2017 editabile: da compilare direttamente online.

 

Istruzioni compilazione modulo CIL:

L'istanza di comunicazione di inizio attività, da presentare tramite modello CIL 2016, va inviata pertanto per le opere da rimuovere entro 90 giorni, per i lavori di pavimentazione e finiture di aree esterne come cortili, balconi, giardini, per l'istallazione di pannelli solari e per realizzare arredi negli spazi pertinenziali degli edifici, aree gioco senza scopo di lucro e istallazione di generatori eolici.

Istruzioni compilazione modello CIL 2017: Il nuovo modello per gli interventi di edilizia libera dovrà essere compilato dal professionista con i seguenti dati: 

Dati del titolare: nome e cognome, codice fiscale, se il titolare è una società o ditta compilare il campo in qualità di _______ della ditta o società _____ codice fiscale e Partita IVA, dati su data di nascita e luogo e indirizzo di residenza.

Dichiarazioni: a) di possedere la titolarità per effettuare l'intervento in quanto proprietario, comproprietario, usufruttuario dell'immobile in oggetto. b) che le opere oggetto di comunicazione di inizio lavori non riguardano parti comuni, fabbricato condominiale,  c) di aver letto l'informativa sulla privacy. d) che per l'inizio dei lavori per interventi di edilizia libera non sono necessari particolari autorizzazioni, o che i permessi sono stati già rilasciati dall'amministrazione competente, o che sono stati richiesti ma sono in attesa di rilascio dallo sportello unico. e) Qualificazione dell'intervento: data di inizio lavori, intervento in esecuzione o già realizzato ecc. f) localizzazione dell'intervento: ossia l'indirizzo dove è ubicato l'edificio oggetto di intervento e dati di come è stato censito al catasto, foglio, destinazione d''uso. g) tipologia dell'intervento e descrizione breve delle opere da compiere o compiute. 

Documenti da allegare al modello: Allegato soggetti coinvolti: è sempre obbligatorio

Ricevuta di pagamento dei diritti di segreteria 

Copia del documento di identità del titolare

Allegato tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro: sempre obbligatorio.

Ricevuta di pagamento a titolo di oblazione: è sempre richiesta qualora l'intervento è in corso di esecuzione e già realizzato.

Notifica preliminare se le opere da eseguire rientrano in quelle descritte dall'articolo 99 comma 1 dlgs n.81/2008 e la notifica non è stata trasmessa.

 

Modello CILA 2017 Comunicazione Inizio Lavori asseverata:

La Comunicazione di inizio attività asseverata da fare mediante il nuovo modello CILA 2017, può essere utilizzata da professionisti e aziende nel settore dell'edilizia libera, nei casi di manutenzione straordinaria che non richiedono interventi sulle parti strutturali dell'edifico, ivi compresi eventuali suddivisioni o accorpamenti interni all'unità immobiliare, senza che ricorra il cambio di destinazione d’uso e volumetria, e per tutte le modifiche interne sui fabbricati dove si svolge l'attività di impresa.

Grazie alla Cila 2017, è quindi possibile eseguire lavori in casa come lo spostare e abbattere muri interni non portanti e aprire nuove porte, con una semplice comunicazione asseverata da un tecnico, rendendo così ulteriormente semplificato anche la fruizione del bonus ristrutturazioni edili con la detrazione IRPEF del 50% e quella dell'Ecobonus 2017 efficienza energetica al 65%.

Come si compila il modulo per la comunicazione inzizio lavori asseverata? La prima parte del modello CILA è uguale a quella del modello CIL, da quale si differenzia nella parte delle dichiarazioni dalla lettera g) tecnici incaricati: dove il tecnico in qualità di progettista dichiara di aver incaricato altri tecnici, indicati alla sezione 2 dell'allegato 2 "soggetti coinvolti" o che gli altri tecnici verranno scelti prima dell'inizio dei lavori. h) Impresa esecutrice dei lavori: dichiarazione che i lavori sono eseguiti o stati eseguiti dalla impresa ditta x inserita nell'allegato soggetti coinvolti o che i lavori essendo di minore entità sono stati svolti senza affidarli ad una ditta specializzata.

Modello da scaricare gratis in pdf e editabile

Modulo CILA 2017 comunicazione inizio lavori asseverata.

Modello Cila 2017 editabile.

Documenti da allegare alla CILA

  • Ricevuta di versamento diritti di segreteria;
  • Copia documento di identità del titolare;
  • Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • Ricevuta di pagamento a titolo di oblazione;
  • Calcolo preventivo del contributo di costruzione: se i lavori da realizzare sono a titolo oneroso ed il contributo di costruzione è calcolato dal tecnico abilitato;
  • Notifica preliminare;
  • Elaborati grafici dello stato di fatto e di progetto;
  • Documentazione per il rilascio di permessi obbligatori.
COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?



Lascia un commento
Contatti