Family line politiche famiglia 2017 informazioni gratuite cittadini

Family line politiche famiglia cos'è e come funziona nuovo servizio informazioni PA su bonus casa lavoro domanda agli esperti online numero verde 800254009

Commenti 0Stampa

Family line Politiche Famiglia è il nuovo servizio messo a disposizione dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia, simile a Linea Amica ma più orientato alla famiglia, per aiutare tutti i cittadini a risolvere problemi con la PA, chiedere informazioni e fare domande agli esperti.

Accedendo al sito ufficiale o contattando il numero verde, i cittadini, possono trovare informazioni aggiornate su tutto ciò che riguarda l’ambito familiare dal lavoro al fisco, dai servizi di cura e sussistenza, dalla casa agli animali domestici.

Vediamo cos’è e come funziona family line, Linea Amica formato famiglia, a cosa serve il nuovo servizio e come richiedere informazioni agli esperti o al call center.

 

Family line politiche famiglia 2017 cos’è e come funziona?

Hai un problema da risolvere e non sai a chi rivolgerti? Ti serve il consiglio di un esperto che ti indichi la soluzione più adatta per te e alla tua famiglia, in merito al lavoro, la casa, il fisco o le agevolazioni che ti spettano? Per tutto questo, è nato il servizio Family line Politiche Famiglia, un servizio che come Linea Amica ma in formato famiglia, facilita il rapporto con le istituzione pubbliche tra il cittadino e le PA.

Per cui se hai bisogno di aiuto, vuoi raccontare la tua storia di come ti ha aiutato FamilyLine o desideri inviare delle idee, tu cittadino, oggi, puoi farlo grazie a Linea Amica Family Line.

 

Servizio gratuito per i cittadini online e numero verde:

Linea Amica formato famiglia è un nuovo servizio messo a disposizione dalle politiche della Famiglia, al fine di aiutare e agevolare i cittadini, a trovare delle risposte e soluzioni a tutte le problematiche che coinvolgono la famiglia.

Come funziona Family Line? Il cittadino che ha bisogno di richiedere informazioni su casa, fisco, welfare, lavoro ecc può:

1)  visitare il sito ufficiale Family Line e verificare tra le risposte già inserite ed elaborate dal sistema, se c’è la soluzione al suo problema; qualora non fosse presente o non fosse stata ancora trattata, si ha la possibilità di contattare un esperto online, richiedendo un’assistenza via web. 

2) chiamare il numero verde 800.254.009, gli operatori del contact center rispondono dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle 17:00, su quesiti, servizi e agevolazioni che lo Stato italiano prevede per i nuclei familiari e sulla modalità di accesso alle agevolazioni o su come presentare le domande per il bonus bebè, bonus famiglie numerose, agevolazioni famiglie a basso reddito, divorzio breve etc.), oppure, per informazioni, approfondimenti o chiarimenti su NASPI, 730 precompilato ecc.

Sul sito ufficiale, inoltre, è possibile trovare nella sezione Network tutte le amministrazioni coinvolte a vario livello, nell’erogazione dei servizi pubblici dedicati alla famiglia. Facciamo alcuni esempi:

Per domande su Lavoro: si trovano gli indirizzi dei centri per l’impiego di tutta Italia;

Domande su Previdenza: gli indirizzi delle Casse di previdenza e assistenza, Consulenti per Lavoro, Enti di Patronato, INPS ecc.

Servizi locali: ANCI, Comuni, Regioni e Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome;

Salute: Agenzia Italiana del Farmaco, ASL e aziende ospedaliere;

Scuola e Università: Ministero dell’Istruzione uffici provinciali, regionali e URP.

 

Come fare una domanda all’esperto family line?

Il cittadino che non trova una soluzione immediata alla sua domanda, può richiedere attraverso il servizio Family Line il consiglio ad un esperto; tale servizio, è completamente gratuito ed è offerto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento Politiche della Famiglia, per cui attendibile al 100% e soprattuto ufficiale.

Per chiedere ad un esperto, ci sono due modi: contattare il numero verde, oppure, richiedere l’assistenza web, compilando il seguente format Family Line domanda all’Esperto.

Ai fini della richiesta, vanno inseriti i seguenti dati obbligatori:

Nome e Cognome, Provincia, Testo di massimo 3000 caratteri; Alimentazione, Ambiente, Arte e cultura, Casa, Cittadini e vita pubblica, Economia e Investimenti, Giustizia, Istruzione e Formazione, Lavoro e Carriera, Media e Informazione, Politica e Istituzioni, Previdenza, Salute e benessere, Scienza tecnologia, Innovazione, Sport, Tasse, Trasporti.

Tipologia di richiesta: se informazione generica, problema da risolvere, segnalazione positiva o negativa.

Indirizzo email e conferma.

Infine leggere l’informativa sulla privacy e barrare la casella se si vuole essere riconta

Dati utente campi obbligatori da compilare per chi vuole essere ricontattato per telefono: numero di telefono, mentre la fascia di età, il sesso, e la città sono richiesti solo per fini statistici.

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?



Lascia un commento
Contatti