Apprendistato senza limiti di età 2016? Bonus disoccupati over 29

Bonus apprendisti disoccupati over 29 2016? Lavoratori in disoccupazione Naspi ASDI dis coll e mobilità cos'è come funziona, vantaggi sgravi contributivi

Commenti 0Stampa

L’apprendistato senza limiti di età 2016, è la possibilità per i datori di lavoro di poter inquadrare un disoccupato over 29 anni con contratto di apprendistato professionalizzante.

Ai fini di qualificazione e riqualificazione professionale, pertanto, è permesso l’apprendistato, senza limiti di età, per i lavoratori che al momento dell’assunzione, sono percettori di una qualsiasi indennità a sostegno al reddito, quale ad esempio Naspi, ASDI, Dis coll ecc.

Vediamo quindi cos’è e come funziona l’apprendistato per chi è disoccupato ed ha più di 29 anni, quali sono i vantaggi del datore di lavoro che assume con questa modalità e gli incentivi fiscale che gli spettano.

 

Apprendistato senza limiti di età 2016 cos’è?

Cos’è l’apprendistato senza limiti di età 2016? E’ la possibilità, prevista dall’art. 47, comma 4, D.Lgs n. 81/2015, ossia, uno dei decreti attuativi del Jobs Act, che consente ai datori di lavoro, di poter assumere in apprendistato professionalizzante, senza limiti di età, un lavoratore beneficiario di indennità di mobilità o trattamento di disoccupazione, Naspi, Dis coll, ASDI che ha stipulato il relativo patto di servizio personalizzato PSP, al fine di promuovere la sua qualificazione o riqualificazione professionale.

Ciò è dato dal fatto che, il contratto di apprendistato professionalizzante per disoccupati, è connotabile non tanto per l’età, quanto dal fatto che il lavoratore apprendista disoccupato, sia in grado di riqualificarsi, “apprendendo” un nuovo mestiere.

Questo è quanto previsto dal comma 4 del suddetto decreto Jobs Act, in deroga all’articolo 42 comma 4, delle disposizioni in materia di licenziamenti individuali, alle disposizioni per chi beneficia dell'indennità di mobilità, circa il regime contributivo agevolato e il bonus assunzioni 2016, che consentono, pertanto, ai datori di lavoro di assumere disoccupati over 29, purché percettori di indennità di disoccupazione NASP, nuova dis-coll 2016, ASDI o mobilità.

 

Apprendistato disoccupati over 29 come funziona?

L’apprendistato per definizione, è un contratto di lavoro a tempo indeterminato, o determinato per gli stagionali, riservato ai giovani lavoratori con età compresa dai 15 ai 29 anni.

L’apprendistato professionalizzante, invece, è un contratto riservato a chi possiede una qualifica professionale e può essere stipulato a partire dai 17 anni.

Altresì, può essere stipulato per le stesse finalità, anche a soggetti che percepiscono indennità a sostegno del reddito, disoccupazione, ivi compresi i lavoratori in mobilità. 

Per il datore di lavoro, è quindi possibile stipulare un contratto di apprendistato professionalizzante senza limiti di età, purché il lavoratore sia disoccupato o in mobilità, ed ottenere anche gli sgravi fiscali sull’assunzione.

L’apprendistato disoccupati over 29, ha quindi come obiettivo ultimo, quello di garantire al giovane lavoratore un periodo di lavoro, di solito di 3 anni, finalizzato alla formazione e all’apprendimento di un nuovo mestiere o di una nuova professione, per cui, appare evidente che la condizione per l’assunzioni di questa categoria di lavoratori, può avvenire solo se inquadrata all’interno di una qualificazione o riqualificazione professionale e solo se vi è un trattamento di disoccupazione.

Ciò significa che il piano formativo, redatto sulla base delle indicazioni fornite dal CCNL, deve tendere o ad una maggiore qualificazione rispetto a quella già posseduta o ad una nuova qualificazione che prescinde da quella in possesso.

 

Bonus apprendistato 2016 per disoccupati senza limiti di età? Vantaggi:

Vantaggi bonus apprendistato 2016 disoccupati over 29: sulla base dell’interpello n. 19 del 20 maggio 2016 del Ministero del Lavoro, per i datori di lavoro che assumono nel corso dell’anno 2016, un disoccupato con contratto di apprendistato professionalizzante senza limiti di età, al fine di promuovere e favorire la sua qualificazione o riqualificazione professionale, sono previsti uan serie di vantaggi:

1) Apprendistato senza limiti di età vantaggi bonus contributivi: dal punto di vista contributivo, i vantaggi per un datore di lavoro che assume un disoccupato over 29 come apprendista professionalizzante, sono maggiori rispetto a quelli previsti per l'esonero contributivo biennale. A differenza però del normale apprendistato professionalizzante, quello senza limiti, non prevede l'ulteriore beneficio di 12 mesi per chi trasforma il contratto da apprendistato a tempo indeterminato.

2) Vantaggi salariali: vista la possibilità di inquadrare il nuovo assunto, al di sotto dell’inquadramento previsto dalla legge, per tutto il periodo formativo, il l costo del personale è deducibile dalla base IRAP e tali lavoratori, inoltre, sono esclusi dalla base di calcolo per l'applicazione delle disposizioni, ove i i CCNL e la legge, richiedano limiti numerici. Parliamo ad esempio, dell’obbligo che scatterà nel 2017 che prevede per i datori di lavoro con 15 dipendenti, il dover assumere con richiesta nominativa, entro 60 giorni successivi al momento dell’entrata in vigore del suddetto adempimento, un disabile. Ebbene, il datore di lavoro che avrà assunto 15 dipendenti tra cui un’apprendista senza limiti d’età,  beneficiari del rinvio dell’obbligo assunzione di un disabile, per tutto il periodo formativo.

3) Possibilità di recesso anticipato dal contratto: per i datori di lavoro che assumono un disoccupato over 29 con contratto di lavoro di apprendistato professionalizzante, è prevista la possibilità, in deroga alla norma contenuta nell'art. 42, comma 4, per entrambe le parti, di recedere dal rapporto di lavoro prima della scadenza del periodo di formazione, sostituendo in caso il preavviso con la relativa indennità contrattuale, oppure, facendo proseguire l'attività lavorativa, per tutto il preavviso. In quest'ultimo caso, la retribuzione e la contribuzione rimangono le stesse di quelle previste dall'apprendistato

COPYRIGHT GUIDAFISCO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?



Lascia un commento
Contatti